Un progetto di DEAR - Design Around, scopri come sostenerci

Robo&Bobo è un innovativo percorso didattico-laboratoriale su programmazione, digital fabrication, elettronica e grafica digitale, pensato per trasformare l’esperienza negativa dell’ospedalizzazione in un’occasione per avvicinare al mondo delle nuove tecnologie i ragazzi adolescenti e preadolescenti (11-18 anni) del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Regina Margherita di Torino.

171 ragazzi, 322 attività laboratoriali, più di 20 professionisti. Questi i numeri delle prime due edizioni! Qui puoi scaricare il report dettagliato.

Per tenerti aggiornato sul progetto seguici anche su Facebook, Instagram e YouTube.

Obiettivi

  1. potenziare l’offerta formativa/occupazionale all’interno della struttura ospedaliera

  2. offrire strumenti utili ad affrontare i tempi della degenza, anche al di fuori dei momenti guidati, utilizzando quanto appreso in progetti di interesse personale

  3. proporre un modello che si apra alla collaborazione con progetti omologhi a livello territoriale per garantire la crescita e la replicabilità del progetto

Materiali

Scarica il report

Crediti

ROBO&BOBO è un progetto ideato dall’associazione DEAR – Design Around in collaborazione con PLUG e con la design consultancy TODO.

Ideatori progetto
Anita Donna Bianco
Fabio Guida

Progettazione strategica
Anna Donna Bianco
Fabio Guida
Giorgio Olivero

Advisor
Christian Racca

Project management
Anita Donna Bianco, Michelle Nebiolo

Sviluppo concept maker education
Giorgio Olivero, Alice Mela, Serena Cangiano con Marco Cassino, Emanuele Lomello

User research
Ginevra Rudel

Consulenza pedagogica
Paola Cappelletti (Mille Modi)

Consulenza psicologica
Alessandra Crispino (Centro Ulisse)

Consulenza antropologica
Isabel Farina

Consulenza sociologica
Erica Adamo, Eugenio Graziano

Content editor
Alessandro Argenio, Silvia Ferrero

Formazione operatori
Marco Cassino, Emanuele Lomello

Formazione psicologica
Alessandra Crispino (Centro Ulisse)

Operatori in ospedale
Walter D’Esposito, Valeria Francescato, Alessia Pagotto (Elastico Studio), Silvia Galfo con Chiara Signori, Lucrezia Ficetti, Arianna Taretto

Grafica
Quattrolinee con Andrea Russo

Comunicazione
Silvia Ferrero

Foto e video
Tania Ciurca, Davide De Martis, Francesca Cari, Alessia Tripodi

Fundraising
Simona Biancu (Engagedin) con Tatiana Bazzi

 

Ringraziamenti
Si ringrazia il personale del Reparto di Oncoematologia dell’OIRM: Dott.ssa Franca Fagioli, Dott.ssa Marina Bertolotti, Dott.ssa Elena Barisone, Dott.ssa Mareva Giacchino, Dott.ssa Elvia Roccia, Sivia Vigna. Le insegnanti di reparto: Francesca Michelon, Mariagrazia Ciravegna, Giorgio Bodrito, Luisa Chiambretto, Simona Sartori, Maria Aliberti. UGI: Dott.ssa Marcell.